TECNICA LAPAROSCOPIA

PROF. DR. FALSAPERLA MARIO

Tecnica Laparoscopia

A differenza della chirurgia tradizionale, che prevede l’accesso in addome attraverso una incisione spesso ampia, nella laparoscopia gli strumenti chirurgici vengono inseriti nella parete dell’addome attraverso delle piccole incisioni.

Il chirurgo esegue l’intervento mediante una visione diretta ed. ingrandita offerta da una videocamera.

Durante l’intervento, viene introdotto del gas (CO2) in addome fino al raggiungimento di una certo valore pressorio (di solito compreso tra 10 e 14mmHg), in modo da separare i visceri e creare lo spazio necessario per l’esecuzione dell’intervento.

Se da un lato la curva di apprendimento di tale tecnica chirurgica è piuttosto lunga, dall’altro i vantaggi della chirurgia laparoscopica sono notevoli:
  • Riduzione del trauma agli organi addominali, con riduzione del dolore post-operatorio
  • Precoce mobilizzazione del paziente, con diminuito rischio di complicanze trombo-emboliche e respiratorie
  • Precoce ripresa dell’alimentazione
  • Minore rischio di complicanze quali l’infezione della ferita
  • Migliore risultato estetico, rispetto alla chirurgia tradizionale
  • Degenza ospedaliera ridotta e ripresa piu veloce della vita di relazione

La laparoscopia è una tecnica chirurgica ultraspecialistica praticata da diversi anni con successo in termini sia funzionali che oncologici in centri di riferimento riconosciuti a livello internazionale.

Contattaci per qualsiasi domanda!

Chiama
Direzioni
Creato da Local Web Copyrights © 2017 FALSAPERLA MARIO | Tutti i diritti riservati.